Agnes Waterhouse, la strega dell’Essex

Agnes Waterhouse conosciuta anche come Mother Waterhouse , fu la prima strega condannata e uccisa per stregoneria nell’antica Inghilterra. Durante il XVI secolo in Inghilterra le persone erano affascinate e terrorizzate dalla stregoneria. Da un lato, da quando Enrico VIII divenne capo della Chiesa anglicana, l’inquisizione cattolica non ebbe potere in Inghilterra. Tuttavia, la stregoneria era ancora vietata e severamente punita. Il primo processo preliminare registrato per stregoneria ebbe luogo nel 1441. In quel processo, la Duchessa di Gloucester, Eleanor Cobham, fu accusata di impiegare un mago di nome Roger Bolingbroke e una saggia di nome Margery Jourdemayne per uccidere […]

La storia di Walpurga Hausmännin

Strega, infanticida, amante del demonio e vampiro Nella storia dell’essere umano ci sono state creature che hanno scelto di legarsi alle forze oscure, altre ancora si sono legate alla natura e all’equilibrio, altre ancora erano vittime senza alcun legame con le forze dell’universo. La strega Enormissima Gentile Budrioli di Bologna che volò nel cielo con il suo amante satanico, Agnes Waterhouse e il suo gatto “Satana” o Alice Kyteler, la prima strega irlandese accusata di avere rapporti con un incubo, sono solo tre donne, tre volti della storia della stregoneria di cui è rimasta solo la leggenda. Walpurga Hausmännin era […]

Gerarchia Infernale ed evocazioni

“Uno spirto è con lui che non si cangiaPer loco o per età, giacchè lo spirtoA se stesso è dimora, e può del cieloFarsi un inferno, e dell’inferno un cielo.” John Milton, Paradiso Perduto Il termine “diavolo” deriva dal latino tardo diabŏlus, traduzione fin dalla prima versione della Vulgata (V secolo d.C.) del termine greco Διάβολος, diábolos, (“dividere”, “colui che divide”, “calunniatore”, “accusatore”; derivato dal greco -διαβάλλω, diabàllo, composizione di dia “attraverso” bàllo “getto, metto”, indi getto, caccio attraverso, trafiggo, metaforicamente anche calunnio). Nell’antica Grecia διάβολος era un aggettivo denotante qualcosa, o qualcuno, calunniatore e diffamatorio; fu usato nel III secolo a.C. per tradurre, nella Septuaginta, […]

Il mistero di Stonehenge e i siti megalitici

Esistono cose chiamate misteri. Ci sono cose di cui è proibito parlare. Ci sono cose che la gente non ricorda. Neil Gaiman Il colossale megalite affascina da secoli l’essere umano. Cimitero antico, calendario astronomico, luogo di culto dei druidi e delle sacerdotesse di un’antica religione, luogo di magia e allo stesso tempo alieno: il motivo della costruzione e dell’utilizzo è considerato, ad oggi, un mistero. Stonehenge (pietra sospesa, da stone, pietra, ed henge, che deriva da hang, sospendere: in riferimento agli architravi) è un sito neolitico che si trova vicino ad Amesbury nello Wiltshire, Inghilterra, circa 13 chilometri a nord-ovest di Salisbury. È il più celebre e […]

LE STREGHE DI BENEVENTO

“nguento ‘nguento, manname a lu nocio ‘e Beneviente, sotto ll’acqua e sotto o viento, sotto a ogne maletiempo”. La janara nelle credenze popolari dell’Italia meridionale e in particolare dell’area di Benevento e in modo minore il Casertano, è una delle tante specie di streghe che popolavano la tradizione del mondo agreste. Il nome deriva da Dianara, ossia «sacerdotessa di Diana», dea romana della Luna, oppure dal latino ianua, «porta»: era appunto dinanzi alla porta, che, secondo la tradizione, era necessario collocare una scopa, oppure un sacchetto con grani di sale; la strega, costretta a contare i fili della scopa, o i grani […]

Stregoneria e incantesimi nell’antica Roma

IUCUNDUS LIVIAE DRUSI CAESARIS, F(ilius) GRIPHY ET VITALIS.IN QUARTUM ANNUM SURGENS COMPRENSUS DEPRIMOR ANNUM,CUM POSSEM MATRI DULCIS ET ESSE PATRI, ERIPUIT ME SAGA MANUS CRUDELIS; UBIQUE CUM MANET IN TERRIS ET NOCIT ARTE SUA, VOS, VESTROS NATOS CONCUSTODITE, PARENTESNI DOLOR IN TOTO PECTORE FINIS EAT. Iucundus, di Druso Cesare e  di Livia, figlio di Gryphi e Vitalis.Affacciandomi al quarto anno di vita sono stato rapito e ucciso,quando avrei potuto essere la gioia di mia madre e mio padre.Mi ha strappato via la mano crudele di una strega;poiché si trova dappertutto sulla terra e nuoce con la sua arte,voi, genitori, custodite i vostri bambiniaffinché […]

The Mist of Avalon – Glastonbury

“Sei davvero tu” mormorò. “Sei tu, Morgana… sei tornata da me… e sei così giovane e bella… vedrò semore la Dea con il tuo viso… Morgana, non mi lascerai più, vero?” “Non ti lascerò mai più, fratello mio, bambino mio, mio amore”, mormorai, e gli baciai gli occhi. E morì, mentre le nebbie si innalzavano e il sole splendeva sulle rive di Avalon. dal libro “Le nebbie di Avalon” di Marion Zimmer Bradley La vostra streghetta Meroe è tornata! Eccomi qua! Volevo raccontarvi di un viaggio che ho fatto a cavallo della mia scopa, prima che prese vita l’epidemia lanciata dalle […]

Il segreto magico delle spezie

L’Ayurveda fa parte delle antiche scienze vediche dell’India la cui esistenza risale all’inizio dei tempi. Se ne possono trovare tracce fin dal 5.000 A.C. È un sistema di medicina dinamico e globale che considera l’esistenza individuale come qualcosa di non separato dalla natura. Ha goduto di grande prestigio, così come ha rischiato di scomparire nel corso dei secoli, ed è un miracolo che l’immensa mole di informazioni tramandata da saggi e studiosi come Caraka e Agnivesha sia sopravvissuta alle ingiurie del tempo. (Maya Tiwari) Nella scienza nutrizionale dell’Ayurveda (आयुर्वेद) , le spezie hanno un importante ruolo tra cui la capacità […]

Alcyone e Ceyx: amore fra cielo e mare

Ceyx in naufragio periit [«morì»] Alcyone [«Alcione», nom. f. sg.], uxor eius, propter amorem se in mare praecipitavit; Ceyx et Alcyone deorum misericordia in aves sunt mutati. Hae aves alcyones dicuntur et nidum, ova, pullos in mari paucis diebus faciunt hiberno tempore; mare his diebus tranquillum est. La storia d’amore tra Alcyone e Ceyx ritrae uno dei miti dell’antica grecia nel quale l’amore trionfa sulla sofferenza e sulla tragedia. La giovane Alcyone (Ceice, in greco antico: Κήϋξ, Kéyx) era la figlia di Eolo ( Αἴολος, Aiolos), il re e padrone dei venti, e sua madre era Enarete o Aegiale (Ἐναρέτη […]